AREA interpreta la propria attività di impresa di pulizie ponendosi come obiettivo il miglioramento dell’armonia ambientale, al fine di garantire la salute dell’uomo e una migliore qualità della vita.

Login

Feed RSS

22 marzo 2010

La giornata di primavera del FAI

logo_fai.pngAvete già programmato il prossimo fine settimana? il 27 ed il 28 marzo, in occasione della diciottesima giornata FAI di primavera, saranno aperti al pubblico 590 beni del nostro patrimonio artistico, paesaggistico e naturale.

Dal 1975 il fondo per l’ambiente italiano ha salvato, restaurato e riaperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano.
Con l’obiettivo di promuovere il rispetto della natura, dell’arte e della storia, e di tutelare il patrimonio culturale italiano, il FAI gestisce e mantiene vivi – per sempre e per tutti – castelli, ville, parchi storici, aree naturali e paesaggi di incontaminata bellezza.

La giornata di primavera è l’occasione per visitare molti dei beni tutelati dal FAI che vengono aperti eccezionalmente al pubblico.
A Roma sarà possibile visitare Palazzo Chigi, l’Istituto Nazionale degli Studi Romani all’Aventino, Palazzo Cesi, Villa Hüffer, 
L’Edicola e l’oratorio di S.Andrea.

Se siete curiosi ed amanti dell’arte come noi di Area pulizie, non perdete questa occasione per scoprire la bellezza della nostra città.


Scrivi un commento