AREA interpreta la propria attività di impresa di pulizie ponendosi come obiettivo il miglioramento dell’armonia ambientale, al fine di garantire la salute dell’uomo e una migliore qualità della vita.

Login

Feed RSS

8 marzo 2010

Roma dice addio alle buste di plastica   

bio_bag.jpgSiete pronti ad abbandonare le buste di plastica?
“Chi previene, ama” è lo slogan della campagna informativa Ama per la sostituzione delle buste di plastica con sacchetti in carta riciclata, presentata al mercato di via Cola di Rienzo alla presenza del sindaco di Roma, dell’assessore all’Ambiente, dei vertici di Ama e del presidente di Confcommercio Roma e Lazio.

Dal primo gennaio 2011 entrerà in vigore in Italia la direttiva comunitaria En 13432, che prescrive il divieto di produzione e commercializzazione delle buste in plastica non biodegradabile. Nell’attesa Ama distribuira’ in via sperimentale oltre mezzo milione di sacchetti in carta riciclata in 22 postazioni (12 centri commerciali e 10 mercati rionali) dall’8 al 14 e dal 22 al 28 marzo.

Le buste di plastica consumate in un anno a Roma sono un miliardo e 600 milioni, vengono utilizzate in media per 20 minuti ma durano nell’ambiente anche 200 anni. Noi di Area pulizie abbiamo preso la buona abitudine di usare le shopping bag di tela per fare la spesa: sono comode, belle ed aiutano a mantenere la città più pulita.


Scrivi un commento